Copy
View this email in your browser




    NEWSLETTER PARTECIPAZIONE 2021     
 

26 maggio 2021


Lo staff di PartecipAzione è di ritorno dal primo giro di missioni sul campo! Abbiamo conosciuto le nuove associazioni e i nuovi territori della quarta edizione del programma. PartecipAzione entra ora nel vivo, con il percorso di formazione che, in parte online e dove possibile di persona, coprirà gli ambiti del fundraising, della progettazione, della comunicazione e della protezione dei rifugiati.

Di seguito un racconto delle visite compiute tra Lazio, Piemonte, Puglia, Sicilia e Toscana nei mesi di aprile e maggio!
 
Partenza. Siamo partiti da Roma, dove abbiamo incontrato l'associazione Genitori Scuola Di Donato e l'associazione dei Rifugiati Sudanesi di Via Scorticabove di Roma, che con il progetto teatrale MASRA porteranno al teatro un adattamento del celebre romanzo sudanese "La Stagione della migrazione a Nord" di Tayeb Salih.


Spostandoci in Puglia, abbiamo conosciuto i membri dell'associazione Il Faro del Borgo che opera all'interno dell'insediamento informale di Borgo Mezzanone. Attraverso il progetto "Informare nell'Informale" l'associazione organizzerà attività d'informazione e di orientamento ai servizi pubblici in un contesto abitativo come Borgo Mezzanone, isolato e troppo spesso invisibile a livello nazionale.


 
Sempre restando in Puglia, a Brindisi, abbiamo potuto conoscere l'associazione Smiling Coast of Africa e il suo progetto "Sama Dokuwo. Insieme sulla Terra". Il progetto, coniugando l'agricoltura sociale e attività tra persone migranti e rifugiate e persone con disabilità, svilupperà colture di prodotti agricoli di origine africana.


 
Dalla Puglia siamo partiti per il Piemonte, dove in provincia di Asti, a Canelli, abbiamo incontrato l'associazione Sotto il Baobab. Attraverso un percorso di formazione di realizzazione e montaggio video, il progetto "Diritti in Azione" promuoverà opportunità di integrazione sociale per la comunità rifugiata e migrante che potrà, grazie all'uso di cortometraggi, raccontare in prima persona il proprio vissuto.


 
Dal Piemonte le visite sui territori ci hanno portato di nuovo nel meridione, questa volta in Sicilia. A Palermo facciamo la conoscenza dell'associazione C.U.C.I.R.E. e del suo laboratorio di sartoria nel quartiere di Ballarò. E' infatti la sartoria il fulcro del progetto "Pop-up yOURself", un percorso di formazione tecnica che coprirà la produzione di gioielli e di abbigliamento, valorizzando le conoscenze e l'artigianato dei paesi di origine della comunità migrante e rifugiata che porterà alla creazione di un pop-up store attraverso il quale commercializzare l'artigianato prodotto.


 
A pochi chilometri da Palermo, a Partinico, abbiamo poi incontrato l'associazione Fuori Mercato, che con l'associazione Partinico Solidale realizzeranno la "Casa del Mutuo Soccorso dei e delle Braccianti" a Campobello di Mazara. Il progetto intende proporsi come un punto di riferimento per l'intera comunità bracciante e rifugiata impegnata nel settore agricolo, permettendo parallelamente la creazione di opportunità di sensibilizzazione rivolte alla comunità locale in merito al rispetto dei diritti dei lavoratori e di un'agricoltura sostenibile.


 
L'ultima tappa ci ha infine portato in Toscana, dove per la prima volta il Programma PartecipAzione supporterà un associazione. E' a Carrara che conosciamo l'associazione Circolo ARCI Radioattiva, editrice dell'emittente radiofonica Contatto Radio. Attraverso l'esperienza ventennale di Contatto Radio, il progetto "Il Redattore Errante" promuoverà un percorso di formazione radiofonica rivolto a persone migranti e rifugiate residenti sul territorio e la produzione di un programma radiofonico che sensibilizzi la comunità locale sulle tematiche della protezione dei rifugiati in Italia.


 
Continuate a seguirci per ulteriori aggiornamenti su PartecipAzione e sulle attività delle sette nuove associazioni che parteciperanno all'edizione 2021 del programma!

Lo staff di PartecipAzione


 
NEWS DAL NOSTRO SITO

 
Potete trovare sul nostro sito le storie riguardanti alcune delle nuove associazioni selezionate per questa quarta edizione del programma:
 
 
 

 
INIZIATIVE DELLE RETE

 
Vi segnaliamo qui alcune delle iniziative che le associazioni della rete di PartecipAzione e non solo stanno organizzando per i prossimi giorni, non perdetele!
 
  • Mercoledì 26 Maggio alle 20:30, andrà in onda il secondo episodio del programma radio "Il Redattore Errante" realizzato dall'associazione Circolo ARCI Radioattiva e dall'emittente radiofonica Contatto Radio con il supporto del programma PartecipAzione. La replica del programma avverrà Giovedì 27 alle 11:30. Stessi orari per il terzo e quarto episodio che andranno in onda rispettivamente il 2 e 9 Giugno, con replica il 3 e 10 Giugno.
 
  • Giovedì 27 Maggio, l'associazione Joel Nafuma Refugee Center offrirà un incontro informativo sulle tematiche del mondo del lavoro.
 
  • Sabato 29 Maggio, dalle 10 alle 13, e dalle 15 alle 17:30, l'associazione Terra e Pace terrà un workshop sulla Comunicazione Empatica.
 
  • Sempre l'associazione Joel Nafuma Refugee Center, terrà due giornate di formazione sulle questioni legali, sociali e umanitarie legate all'esperienza del rifugiato. Il 4-5 Giugno la formazione sarà in italiano, mentre il 26-27 Giugno in inglese.
 
  • Il 7 Giugno, il programma FUTURAE di T2i -Trasferimento Tecnologico e Innovazione offrirà, attraverso il supporto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, ad un massimo di 20 persone con background migratorio la possibilità di frequentare gratuitamente il corso "Crea la tua impresa".
 
  • La Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa organizza dal 23 Giugno al 20 Luglio la Summer School, online e in inglese, "Family life and rights of migrant children in the European Union". La Scuola offrirà a 5 studenti rifugiati o con protezione sussidiaria la partecipazione gratuita. Le iscrizioni sono aperte fino al 15 Giugno.
 
  • Il 20 Giugno, in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato, AMAD-Associazione multietnica antirazzista donne, organizzerà ad Ancona una mostra di arti visive sul tema delle donne rifugiate.
 
RASSEGNA STAMPA
 
  • In questo articolo dell'edizione di Massa-Carrara, La Nazione cita il progetto "Il Redattore Errante" dell'associazione Circolo ARCI Radioattiva.
 
  • Il progetto "Il Redattore Errante" è menzionato anche dalla testata "La Voce Apuana".
 
SCELTI PER VOI
 
  • La fondazione europea Robert Bosch si propone di supportare progetti che permettano di sviluppare soluzioni che promuovano il welfare pubblico e lo sviluppo della società civile. Finanzia progetti nei seguenti ambiti: educazione, società (con particolare focus su migrazione e società, giovani e democrazia, società civile, partecipazione culturale), salute, scienza e ricerca.
 
  • Il "The Pollination Project" fornisce micro sovvenzioni per attività che promuovono il cambiamento sociale in tutto il mondo.
 
  • ON,  Oltre Nuove Imprese a Tasso Zero, fornisce incentivi a sostegno delle micro e piccole imprese composte in prevalenza o totalmente da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.

 



 

 


 
ISCRIVITI ALLA COMMUNUTY




Twitter
Facebook
Website
Copyright © *|2020|* *|PartecipAzione|*, All rights reserved.


Our mailing address is:
proposal.partecipazione.italia@intersos.org

 






This email was sent to <<Email Address>>
why did I get this?    unsubscribe from this list    update subscription preferences
non profit · via conte di carmagnola · Rome, Rm 00177 · Italy

Email Marketing Powered by Mailchimp